Il re di Langa, Angelo Gaja: un uomo che ha saputo fin da giovanissimo vedere oltre l'orizzonte; un leader coraggioso che ha proiettato il Nebbiolo e il Piemonte  nel mondo. A lui si deve la storia del vino italiano moderno perché per primo ha creato uno stile che  ha varcato i confini della Langa e della mentalità ancora rurale dei primi anni '60 .

 

La famiglia Gaja si stabilì in Piemonte a metà del XVII secolo. Quattro generazioni si sono succedute nella produzione del vino da quando Giovanni Gaja, nel 1859, fondò la cantina, a Barbaresco, nelle Langhe. Angelo Gaja  entrò in azienda nel 1961 e fece proprie le scelte che erano già di suo padre e di suo nonno. Ha operato per diffondere e affermare la conoscenza del Barbaresco sui mercati esteri. Vini sontuosi, inconfondibili, capaci di sfidare il tempo. 

 

 

Sito Moresco Langhe Doc

Sperss Langhe Doc

Barbaresco Docg 

Rossj Bass Langhe Bianco Doc

Gaja & Rey

 

Visita il sito del produttore: 

 http://www.gajawines.com/

Video presentazione



Il video di presentazione dell'Enetoca Cremona con Patrizia Signorini

Scopri Cremona

Una selezione di link utili per scoprire le bellezze di Cremona...

Fai una domanda





Italian English French German

Carrello

Il carrello è vuoto