La produzione prende avvio nel 1867 con macchinari movimentati  da asini: così inizia, ai piedi del Gran Sasso, in un ambiente ancora oggi incontaminato, la storia di questo pastificio familiare, non conosciuto al grande pubblico ma apprezzato e ricercato dai grandi amanti della pasta di grano duro.

 

 

  

Il processo produttivo del Pastificio Rossi

Qualità delle materie prime: semola di grano duro di alta qualità.

Tecniche d'impasto lente e a sottovuoto totale, rispettose della qualità della materia prima.

Tecniche di estrusione al bronzo dell'impasto, per ottenere una giusta ruvidità della superficie della pasta.

Tecniche di essiccazione a bassa temperatura (39/40°C) per tempi lunghi (da 50 a 65 ore a seconda dei formati).

 

Assortimento pasta lunga e corta.

Video presentazione



Il video di presentazione dell'Enetoca Cremona con Patrizia Signorini

Scopri Cremona

Una selezione di link utili per scoprire le bellezze di Cremona...

Fai una domanda





Italian English French German

Carrello

Il carrello è vuoto