La Mostarda è uno dei prodotti più tipici di Cremona: lo si trova in tutte le gastronomie, moltissimi sono i ristoratori che la producono in proprio nonostante sia un procedimento tutt'altro che semplice e la si trova sempre abbinata ai nostri famosi bolliti oppure ai formaggi locali, come grana padano e provolone. Non piace subito a tutti per via del suo gusto decisamente piccante, ma utilizzando prodotti di alta qualità e magari iniziando dei tipi meno forti si può arrivare ad apprezzarne le caratteristiche.

 

 

La mostarda nasce nelle cucine medievali, quando frutta e verdura venivano conservate nel mosto cotto e nella farina di senape per impedirne il deterioramento il più a lungo possibile; molto si deve anche alle corti nobiliari, dove si aveva grande richiesta di banchetti e disponibilità di spezie ed essenze pregiate, fra cui la senape, notoriamente costosa e difficile da trovare. Nel territorio padano, la tradizione di conservare la frutta nasce per lo più a Mantova, data la presenza della corte dei Gonzaga, e la mostarda - soprattutto a base di mele campanine tipiche del luogo - prende la forma di una sorta di marmellata con pezzi di frutta immersa nel miele e fortificata dalla senape. A Cremona invece alla fine dell'800, in pieno sviluppo industriale, Enea Sperlari, fino a quel momento venditore ambulante, impianta una produzione in serie di mostarda grazie alle nuove conoscenze tecnologiche che permettono la conservazione della frutta e.. nasce così la mostarda cremonese come la conosciamo oggi, con i frutti di diverse stagioni e soprattutto interi. La  frutta acerba viene conservata in grandi contenitori, poi candita e quindi messa in vaso.

 

 

L'elenco parte dai gusti più delicati per arrivare a quelli più piccanti e ardenti

Mostarda vecchia maniera                                                                         Mostarda frutto intero

Mostarda di Fichi                                                                                       Mostarda Classica Cremonese Frutta mista

Mostarda di cipolle rosse                                                                            Mostarda di Fichi

Mostarda di mele e pere                                                                             Mostarda di pere

Mostarda di zucca                                                                                      Mostarda di cedro             

Mostarda di marroni                                                                                   Mostarda di ciliegine                                                                      

Mostarda di anguria                                                                                   Mostarda di Clementine

Mostarda di frutta mista                                                                              *******************Mostarda di Verdure

Mostarda di agrumi

 

( Produttori selezionati da Enoteca Cremona: La Cicogna, Cicognolo, Cremona - Salgar, Palazzo Pignano, Cremona)

 

 

 

Video presentazione



Il video di presentazione dell'Enetoca Cremona con Patrizia Signorini

Scopri Cremona

Una selezione di link utili per scoprire le bellezze di Cremona...

Fai una domanda





Italian English French German

Carrello

Il carrello è vuoto