Una tradizione antica quella della mostarda mantovana, che a onor del vero è stata la prima forma di conservazione della frutta che proprio a Mantova venne sperimentata già ai tempi dei fasti gonzagheschi. In questo piccolo agriturismo si producono solo 3 tipi di mostarda, quelli assolutamente tradizionali: mela campanina, pera e zucca, rigorosamente lavorate solo con olio essenziale di senape. Le mostarde sono raffinate, dal gusto netto e pulito, perfette da abbinare a formaggi e bolliti.

Mostarda di mela campanina

Mostarda di pera

Mostarda di zucca  

 

Video presentazione



Il video di presentazione dell'Enetoca Cremona con Patrizia Signorini

Scopri Cremona

Una selezione di link utili per scoprire le bellezze di Cremona...

Italian English French German

Carrello

Il carrello è vuoto